STRESS LAVORO-CORRELATO

1024 768 Servadio & Partners

Nell’Unione Europea, lo stress legato all’attività lavorativa è il secondo problema di salute nel mondo del lavoro e colpisce quasi un lavoratore su tre.

Lo stress lavoro-correlato insorge quando le esigenze lavorative sono superiori alla capacità del lavoratore di affrontarle.
Lo stress lavorativo esiste in ogni luogo di lavoro. Tutte le aziende sono a rischio: in qualsiasi settore, per
qualsiasi dimensione aziendale, per qualsiasi tipo di contratto.
Lo stress lavoro correlato è un problema da valutare a livello organizzativo dal momento che va a incidere sul rischio di infortunio, minando la salute del lavoratore e si ripercuote sulle performance aziendali.
Il nostro obiettivo è quello di supportare l’azienda sia nelle fasi preliminari di analisi e valutazione del rischio stress lavoro correlato sia in tutta l’attività consulenziale e formativa, per mettere in campo azioni migliorative, attraverso un percorso orientato al benessere organizzativo (protocollo INAIL 2017).
Vogliamo trasformare un obbligo legislativo in un’opportunità per l’azienda in termini di riduzione dei tassi di assenteismo, infortunio e malattia e aumento della produttività.

Scarica la scheda STRESS LAVORO-CORRELATO
AUTORE

Valentina Leoncini

Tutte le storie di: Valentina Leoncini